FAQ

PRODOTTI NEONAIL

  • SIMPLE 3IN1

    • 1. COME PREPARARE L'UNGHIA PER L'APPLICAZIONE DELLO SMALTO SIMPLE 3IN1?

      Diamo forma alle unghie usando la lima 100-180. Spingiamo le cuticole usando il bastoncino d'arancio, quindi usiamo il buffer 180 per opacizzare l'unghia e usando un pennello rimuoviamo la polvere formata. Laviamo le unghie usando aposito Cleaner e aspettiamo che si asciugi, quindi possiamo passare all'apllicazione dello smalto.
      VEDI DI PIÙ

    • 13. È SUFFICENTE APPLICARE SOLO UNO STRATO DI SMALTO SIMPLE?

      Gli smalti Simple necessitano l'applicazione di due strati.
      VEDI DI PIÙ

    • 2. QUANTO TEMPO IMPEGNA LO SMALTO A INDURIRSI E QUALE LAMPADA USARE?

      Consultate la tabella dei tempi d'indurimento degli smalti Simple 3in1.

      VEDI DI PIÙ

    • 14. SI POSSONO USARE LE POLVERI NAIL ART. SU SMALTI SIMPLE?

      Non consigliamo usare polveri su smalti Simple. La maggior parte delle polveri richiede l'uso del Top Dry e su smalti Simple non bisogna applicare i top. Inoltre, gli smalti Simple non hanno lo strato appiccicoso su cui le polveri si potessero attaccare.
      VEDI DI PIÙ

    • 3. SI POSSONO USARE GLI SMALTI SIMPLE 3IN1 SU UNGHIE RICOSTRUITE CON GEL?

      Lo smalto simple é dedicato alle unghie naturali. Tuttavia, se le unghie necessitano un ulteriore rinforzo, lo smalto Simple può essere applicato anche sulle unghie ricostruite o sulle unghie precedentemente dipinte con la base rigenerante.
      VEDI DI PIÙ

    • 15.CHE COSA FANNO LE PROTEINE DI SETA NEGLI SMALTI SIMPLE?

      Gli smalti Simple proteggono l'unghia da un trama meccanico.
      VEDI DI PIÙ

    • 4. COME TOGLIERE LO SMALTO SIMPLE DALL'UNGHIA?

      Per togliere lo smalto Simple dall'unghia bisogna opacizzare l'unghia usando la lima o buffer 180, dopodiché usare l'acetone. Per far ció bisogna versare l'acetone sui pad Nail Foil Wraps, mettere il pad sull'unghia e avvolgere l'unghia con la pellicola.
      VEDI DI PIÙ

    • 16. SE SONO ALLERGICA AI SEMIPERMANENTI POSSO USARE GLI SMALTI SIMPLE?

      Prodotti Simple sono stati testati da dermatologi su persone con pelli sensibili, che non hanno avuto reazioni indesiderate. Se però, prima avete avuto problemi allergici strettamente connessi con i semipermanenti, consigliamo di provare prima lo smalto su un unghia sola (aspettare 24 ore, il prodotto deve essere applicato soltanto sull'unghia preparata adeguatamente e indurita). Non applicare il prodotto sulla pelle.
      VEDI DI PIÙ

    • 5. IN COSA DIFFERISCE LO SMALTO SIMPLE DALLO SMALTO MONO?

      Per far indurire gli smalti Simple bisogna usare la Lampada 48W Led. Gli smalti Simple necessitano 30s in meno sotto la lampada rispetto agli smalti Mono. Inoltre, gli smalti Simple sono arricchti con le proteine della seta. Gli smalti Simple brillano di più dopo il trattamento con la lampada. Possono resistere fino a 14 giorni. Gli smalti Simple hanno la capacità di 7,2ml/7,2g.
      VEDI DI PIÙ

    • 17. QUANTE STYLING SI POSSONO FARE CON UN FLACONE DI SMALTO SIMPLE?

      La prestazione del prodotto dipende dalla grandezza/ larghezza dell'unghia. Lo Smalto Simple con la capacità di 7,2ml basta per fare in media 7 styling.
      VEDI DI PIÙ

    • 6. I COLORI SIMPLE HANNO LE STESSE TONALITÀ CHE SMALTI SEMIPERMANENTI PRESENTI NELL'OFFERTA?

      Gli smalti Simple hanno diverse tonalità che gli smalti semipermanenti presenti nell'offerta NEONAIL, in questo modo possono essere un interessante aggiunta a ciascuna collezione.
      VEDI DI PIÙ

    • 18. É NECESSARIO USARE PRIMER PRIMA DELL'APPLICAZIONE DELLO SMALTO SIMPLE?

      Primer é dedicato alle unghie problematiche. Non è necessario usare il primer prima dell'uso dello smalto Simple.
      VEDI DI PIÙ

    • 7. È NECESSARIO USARE IL CLEANER PRIMA DI APPLICARE LO SMALTO SIMPLE?

      Sì. Cleaner é necessario per sgrassare l'unghia prima di applicare lo smalto Simple.
      VEDI DI PIÙ

    • 19. QUANTO RESISTE IL MANICURE FATTO CON GLI SMALTI SIMPLE?

      La resistenza degli smalti Simple è di circa 14 giorni (a seconda delle condizioni dell'unghia).
      VEDI DI PIÙ

    • 8. SI PUÒ MESCOLARE LO SMALTO SIMPLE CON SMALTI SEMIPERMANENTI O MONOFASE PER FARE ORNAMENTI?

      Su smalti Simple può essere applicato Art. Gel (non necessità un ulteriore uso del top) per creare ornamenti.
      VEDI DI PIÙ

    • 20. QUANTO SONO DENSI GLI SMALTI SIMPLE A CONFRONTO CON GLI SMALTI MONO E SEMIPERMANENTI?

      La consistenza degli smalti Simple è paragonabile a quella degli smalti semipermanenti presenti nell'offerta. Gli smalti mono hanno un'consistenza diversa, sono più gelatinosi.
      VEDI DI PIÙ

    • 9. GLI SMALTI SIMPLE POSSONO ESSEE USATI SIA DAI PRINCIPANTI CHE DALLE STILISTE PROFESSIONALI?

      Sia i principanti che le stiliste possono usare smalti Simple. La serie Simple garantisce la semplicità d'uso - grazie alla formula 3 in 1, l'applicazione dello smalto é simile all'applicazione di uno smalto tradizionale. Il vantaggio dello smalto Simple é però il trattamento con la lampada, che garantisce la resistenza dello smalto fino a 14 giorni. In più, il pennellino arrotondato aiuta a coprire l'unghia con lo smalto in modo più preciso. Gli smalti Simple possono essere anche usati sulle unghie dei piedi.
      VEDI DI PIÙ

    • 21. LO SMALTO SIMPLE NON SI STACCHERÀ DOPO IL LAVAGGIO CON UN CLEANER?

      No. Non bisogna lavare gli smalti Simple con il Cleaner dopo il trattamento con la lampada. Dopo essersi indurito lo smalto Simple é brillante e non richiede l'uso di oli per far esaltare un ulteriore bagliore. Per assicurarsi che il nostro styling é pronto, dobbiamo aspettare circa 1 minuto in modo che la temperatura dello smalto risulti simile a quella dell'ambiente. Dopo questo tempo le unghie sono pronte.
      VEDI DI PIÙ

    • 10. GLI SMALTI SIMPLE POSSONO ESSERE USATI PER FARE ''COMBINED MANICURE''?

      Sì. Il metodo con cui preparate le cuticole, spingendo o tagliandole, dipende dalle vostre preferenze. Tuttavia é necessario ricordare di non applicare lo smalto Simple sulle cuticole. Per applicare lo smalto il più possibile vicino alle cuticole bisogna usare un pennellino fine.
      VEDI DI PIÙ

    • 22. PERCHÉ NON RIESCO A RIMUOVERE FACILMENTE LO SMALTO SIMPLE CON L'ACETONE?

      Simple si dissolve in acetone, ma richiede un po' di pazienza (dettagliate istruzioni di rimozione ''passo passo'' disponibili sul sito web). Dopo aver opacizzato le unghie, bisogna immergerle nell'acetone (usando un batuffolo di cotone) per circa 12 minuti. A seconda dell'unghia, lo smalto si stacca meglio o peggio. Se lo smalto non si stacca dopo il tempo specificato, si può tenere le unghie per qualche minuto in più nell'acetone, oppure se il prodotto rimane sull'unghia, bisogna rimuoverlo delicatamente con un buffer.
      VEDI DI PIÙ

    • 11. COME È POSSIBILE CHE BASTANO SOLO 20 MINUTI PER FARE IL MANICURE USANDO SMALTI SIMPLE?

      È possibile fare il manicure usando Simple One Step Color Protein in solo 20 minuti. Questo perché usiamo un prodotto solo. Lo smalto Simple comprende la base, il colore e il top - tutto in uno. Grazie a questo risparmiamo tempo durante l'applicazione del prodotto - bastano solo due strati di smalto, applicati sull'unghia preparata. Ovviamento ogni strao dev'essere prima indurito nella lampada.
      VEDI DI PIÙ

    • 23. È POSSIBILE COPRIRE LO SMALTO SIMPLE CON IL TOP MATT O SUNBLOCKER?

      Sì, anche se il top non é necessario. È possibile coprirlo con il Top Matt o Sunblocker.
      VEDI DI PIÙ

    • 12. POSSO USARE LA BASE E IL TOP INSIEME ALLO SMALTO SIMPLE?

      Lo smalto Simple non necessita un ulteriore uso di base o top, in quanto é dedicato alle unghie naturali.
      VEDI DI PIÙ

  • SMALTI

    • 1. QUALE BASE SARÀ ADATTA PER ME?

      Base semipermanente per i principianti: Se appena inizi l'avventura con gli smalti semipermanenti oppure vuoi che la base si tolga facilmente dall'unghia, allora scegli una delle segenti opzioni. HARD BASE - ha una consistenza fluida, perciò é facile da lavorare. Grazie a questo é possibile appliccare solo uno starto fine di base. In più é facile da rimuovere con l'acetone. Proprietà simili ha anche BASE/TOP 2in1, che può essere usato anche come Top. Un'altra base che sarà adatta per i principianti è la HARD BASE VITAMINS.
      Base semipermanente adatta per le unghie problemtiche: Hai unghie fini e fragili? Oppure vuoi rinforzare ulteriormente lo styling delle tue unghie? Allora scegli una delle basi adatte per unghie fragili e più esigenti. La base perfetta per le unghie problematiche é HARD BASE VITAMINS, contenente vitamine. Tra gli ingedienti trovi le proteine di seta, il complesso di vitamine ,l'estratto di burro di karité e cheratina. É una base mediamente densa, in più é facile da rimuovere con l'acetone. Per questo tipo di unghie sarà anche adatta la BASE 6in1 SILK PROTEIN. É una base mediamente densa che tra gli ingredienti ha le proteine di seta. Usando questa base rinforzi e ricostruisci le unghie fino a 1cm. Uno strato fine di base può essere facilmente rimosso con l'acetone, invece uno strato più spesso é possibile rimuovere con la fresa. Un comportamento simile ha la REVITAL BASE FIBER, che però tra gli ingredienti contiene le fibre di nylon. Usando questa base rinforzi e ricostruisci le unghie fino a 7mm e la rimovi nello stesso modo che la BASE 6in1 SILK PROTEIN.
      La base semipermanente per la ricostruzione delle unghie: Nella nostra offerta trovi tanti basi semipermanenti adatte per la ricostruzione delle unghie. Una delle più famose è la BASE EXTRA, che permette di ricostruire l'unghia fino a 7mm. Può essere usata anche per rinforzare l'unghia senza allungarla. Sarà adatta per unghie problematiche. Uno strato fine può essere rimosso con l'acetone, quello più spesso con la fresa. Per la ricostruzione delle unghie saranno perfette anche le basi descritte sopra ovvero la BASE 6in1 SILK PROTEIN o la REVITAL BASE FIBER oppure i loro equivalenti di diversi colori.
      Base semipermanente colorata: Ultimamente le basi semipermanenti colorate stanno diventando sempre più famose. Sono prodotti adatti per unghie scolorite oppure se vuoi rendere migliori i colori pastello. Con questo tipo di base può essere anche creato un manicure naturale ed elegante. Nella nostra offerta trovi la BASE EXTRA COVER, che ha le stesse proprietà della Base Extra, però ha un'affascinante tonalità rosa. Un'altro tipo di base é REVITAL BASE FIBER che é presente in due tonalità: color latte MILKY CLOUD ed un rosa semitrasparente ROSY BLUSH. Le stesse proprietà della Base 6in1 Silk Protein abbiamo aggiunto colore e così abbiamo creato la COVER BASE PROTEIN in tre tonalità nude: Cream Beige, Natural Nude e Nude Rose.
      VEDI DI PIÙ

    • 17. COME CONSERVARE GLI SMALTI SEMIPERMANENTI?

      Bisogna ricordare che il modo di conservazione degli smalti tradizionali e degli smalti semipermanenti é differente. Gli smalti semipermanenti sono un po' più esigenti, in modo che non perdano la tonalità, le proprietà o la consistenza. Ecco alcuni punti da seguire:
      1. Un luogo asciutto e buio - É consigliabile conservare gli smalti semipermanenti in un armadio, un cassetto o una cassa aposita: l'importante è che sia un luogo asciutto, isolato dalla luce solare. Bisogna anche fare attenzione alla temperatura, gli smalti semipermanenti non possono stare nel frigorifero, e tanto meno vicino a un radiatore riscaldato! (La temperatura ideale é compresa tra 10°C e 25°C).
      2. Disposizone verticale della bottiglia - Gli smalti semipermanenti, conservati correttamente, devono essere disposti verticalmente, cioè con il cappuccio verso l'alto. Perché? Grazie a ciò, il prodotto non si rovescia e non si congela.
      3. Prestare attenzione alla data di scadenza - Gli smalti semipermanenti, come ogni prodotto, hanno una data di scadenza. Bisogna ricordarsi di ciò, perchè una volta scaduto, lo smalto potrebbe rompersi, staccarsi o seccarsi. Dopo l'apertura lo smalto semipermanente dovrebbe essere utilizzato per circa un anno, dopo questo periodo diventerà scaduto.
      4. Chiudere bene la bottiglia - La fonte di problemi più con gli smalti semipermanenti é scoretta chiusura del falcone. Quando facciamo una manicure e teniamo il falcone vicino alla lampada, i suoi raggi possono influenzare in modo significativo la consistenza del prodotto.
      5. Mescola il prodotto prima dell'uso - Ogni smalto semipermanente, anche conservato in condizioni perfette, richiede che il suo falcone venga arrotolato delicatamente prima dell'applicazione. Questo aiuterà a mescolare la formula per una migliore applicazione.
      VEDI DI PIÙ

    • 2. PERCHÉ É UTILE USARE SMALTI CHE FANNO RESPIRARE LE UNGHIE?

      Una nuova formula che lascia respirare le unghie e qualcosa che ti farà innamorare nuovamente del manicure! Perché questi prodotti sono cosi speciali? Gli smalti tradizionali di Neonail sono stati creati con l'uso della tecnologia, che crea un prodotto con la consistenza meno compatta. Questo comporta che lo smalto si attacca perfettamente all'unghia, ma nello stesso tempo fa passare l'aria e il vapore acqueo. In questo modo, anche se porti il manicure, le tue unghie si comportano come se non ci fosse nessun prodotto su di esse. Grazie a questo puoi tenere le unghie in forma anche quando ti metti lo smalto. Una nuova formula respirante influisce in modo positivo anche sulla resistenza dello smalto - il prodotto é più elastico, perciò risulta più resistente ai colpi. Perché é utile usare gli smalti che fanno respirare l'unghia? Questi smalti sono l'alternativa per altri tipi di decorazioni, ultimamente molto famosi. Grazie agli smalti che fanno respirare l'unghia puoi portare il manicure nel colore che ti piace e in più avere l'unghia ossigenata. L'effetto di un trattamento del genere é l'unghia in una condizione perfetta anche dopo la rimozione dello smalto. Scegli un manicure da sogni e l'unghia ossigenata grazie alla nuova formula degli smalti per unghie!
      VEDI DI PIÙ

    • 18. GLI SMALTI TRADIZIONALI

      Gli smalti semipermanenti sollevano molte domande, la loro formula, il metodo di utilizzo e molti altri probemi - tutti possono essere trovati in un unico posto: - formula traspirante innocua per le unghie - grazie ad essa ossigeno e vapore acqueo possono penetrare liberamente nella superficie dell'unghia, il che aiuta a mantenerla in buone condizioni. -grazie alla formula traspirante, la vernice è più flessibile, il che influisce ulteriormente sulla sua durata e aumenta la resistenza a scheggiature / urti, - le vernici classiche dovrebbero essere applicate sulla superficie naturale dell'unghia, non su gel o semipermanenti, - il top semipermanente non deve essere applicato su smalti tradizionali e indurito in una lampada.
      Come applicare correttamente lo smalto tradizionale NeoNail? 1. Lava la superficie dell'unghia con il Cleaner oppure con il liquido Nail Prep. 2. Applica uno strato sottile di Base Top 2in1 (si asciuga in circa 2 minuti). 3. Applica la tonalità dello smalto classico che ti piace di più. Colore migliore lo ottieni con due strati sottili (ogni strato si asciuga in circa 10minuti). 4. Infine, applica Base Top 2in1 per dare lucentezza al tuo styling (l'ultimo strato si asciuga in circa 15 minuti), -lo styling realizzato con smalti tradizionali può essere facilmente rimosso con acetone, - polveri e altre decorazioni NeoNail sono dedicati agli smalti semipermanenti.
      VEDI DI PIÙ

    • 3. COME USARE LO SMALTO SEMIPERMANENTE ROSSO?

      Il rosso é un colore molto femminile e seduttivo. Quando voglaimo sentirsi speciali e attrative indossiamo il rosso! Questo riguarda anche lo smalto! Gli smalti semipermanenti rossi hanno un posto importante nella collezione NEONAIL. Tutte le tonalità del rosso sono presenti nel nostro sito web - abbiamo una vasta offerta di smalti rossi e nello stesso tempo sappiamo che é estremamente difficile scegliere un colore solo, ma magari questa volta scegli uno dei classici?
      Lo smalto semipermanente rosso - scegli la tonalità ideale : Scegli il nostro classico smalto semipermanente rosso SEXY RED - una tonalità classica, molto femminile! Vuoi una tonalità di rosso intensa e calorosa? Scegli LADY FERRARI, che é molto elegante ma nello stesso tempo ha un pochino di combattività. O magari prefersci uno smalto rosso più scuro e sensuale? Allora scopri la bellezza dello smalto RIPE CHERRY.
      Come usare lo smalto semipermanente rosso? : Hai già trovato la tonalità ideale dello smalto semipermanente rosso ma non sai come usarla? Abbiamo per te alcune soluzioni! La combinazione di rosso con alcuni piccoli accenti brillanti é sempre una buona soluzione. Per fargli puoi usare uno smalto brillantinoso oppure una polvere luminosa. Il rosso classico si compone molto bene anche con decorazioni fatte con smalti binachi o neri. Per le ispirazioni controlla il nostro sito web, dove trovi foto di un manicure affascinante e nello stesso tempo facile da fare a casa.
      VEDI DI PIÙ

    • 19. QUALI SMALTI SCEGLIERE PER IL CARNAVALE?

      Gennaio e febbraio sono il periodo delle feste di carnevale e della follia inondate di luce! Vuoi sapere quali collezioni con finitura glitter sono presenti nell'offerta di NeoNail? Dai un'occhiata alla pagina speciale del carnevale. Lì troveraimolti tantissimi styling interessanti e stimolanti. Nel nostro sito troverai tante idee come decorare le tue unghie non solo durante il carnavale, ma anche in altre occassioni. Controlla tutti i colori di smalti che abbiamo preparato per te, comprese quelle con finitura metallic, scegli le tue tonalità preferite e crea una frizzante manicure semipermanente!
      VEDI DI PIÙ

    • 4. LA PROTEIN BASE 6IN1 RINFORZA E RIGENERA LE UNGHIE? QUALE FUNZIONE HA?

      Tra gli ingredienti della PROTEIN BASE 6IN1 sono presenti le proteine? : Sì, tra gli ingredienti della base ci sono le proteine. Tuttavia la base ha anche altri pregi molto importanti. É un prodotto che può essere usato per rinforzare e ricostruire l'unghia. Ricostruisce, completa e equalizza l'unghia. È resistente a temperature elevate e in più ha le proprietà di un top lucido.
      La PROTEIN BASE 6IN1 rinforza e rigenera le unghie? : Le proteine hanno le proprietà rigeneranti. Le unghie coperte con la PROTEIN BASE 6in1 sono rinforzate e resistenti ai danni. La base non deidrata l'unghia, è delicata e quindi è anche molto resistente. In più la base aiuta a non mangiarsi le unghie, perciò potrai avere la lunghezza delle unghie che hai sempre desiderato.
      Quali sono le funzioni della PROTEIN BASE 6in1? : É una base con proteine che ha tanti vantaggi: 1. Base semipermanente - é una base semipermanente, che ha le proprietà di una base gel. Puó essere usata non solo come base per gli smalti semipermanenti, ma anche nel manicure fatto con gel. 2. Lascia lucidità - ha alcune proprietà del top. Dopo il trattamento con la lampada e il lavaggio con il cleaner, la base risulta lucida. É una soluzione per persone che vogliono ottenere un risultato naturale e non vogliono tanti strati di smalto. 3. Proprietà rinforzanti delle proteine - la base contiene proteine, che aiutano la crescita della unghie, perciò puoi avere unghie più lunghe che mai. 4. Ricostruisce, completa e equalizza le unghie - possiamo usare la base per costruire e rinforzare le nostre unghie naturali oppure completare la ricrescita e ricostruire le unghie, dopodiché applicare il colore che più ti piace. 5. Ricostruzione delle unghie fino a 1cm - la base, grazie alla sua elevata densità e grande resistenza ai danni, può essere usata anche per la ricostruzione delle unghie fino a 1cm. 6. Una formula densa e termostabile - la consistenza rimane invariata anhce ad elevate temperature. 7. Pennello - il pennello é utile quando usiamo prodotti densi. Usando il pennello, troveremo più facile la ricostruzione delle unghie. Il pennello ha la forma e la lunghezza simile alla forma di un pennello classico per l'applicazione del gel.
      VEDI DI PIÙ

    • 20. COME USARE CORRETTAMENTE LA BASE PROTEICA 6 IN 1 E COM'È EFFICIENTE?

      Affinché la Protein Base 6in1 si attacchi bene, è necessario: - applicare il primer appropriato prima di utilizzare la base, - applicare il primo strato in modo molto sottile e quindi indurirlo, - lo strato successivo dovrebbe essere più spesso, - non si deve usare 1 strato costruente più spesso, - dopo l'indurimento attendere qualche istante e lavare con il Cleaner dello stesso marchio, - se la base non è lucida significa che è stata sotto la luce della lampada troppo poco.
      Come togliere correttamente la Base Proteica 6in1? - Se é stato applicato uno strato sottile di base, allora la base può rimossa come uno smalto semipermanente - con l'uso di acetone. Se invece decidiamo di ricostruire o allungare le unghie, non c'é bisogno di rimovere il prodotto dopo 3 settimane. Basta completare lo spazio vuoto con il prodotto e creare un nuovo styling. Uno strato più spesso deve essere rimosso con la lima oppure con la fresa.
      Qual è l'efficienza della base proteica 6in1 quando si allungano tutte le unghie alla lunghezza massima? - L'efficienza della base proteica 6in1 dipende da molti fattori. Per sapere per quanto tempo basta un flacone di prodotto, è necessario rispondere alle seguenti domande: - quanti strati di prodotto verranno applicati? - quante unghie verranno allungate? - di quanto verranno allungate le unghie? - qual è la larghezza e la forma delle unghie? Quindi è difficile definire chiaramente a quanto basta una bottiglia - dipende dagli effetti che intendiamo ottenere. Va però ricordato che la Protein Base 6in1 presenta anche molti altri vantaggi, quindi può essere utilizzata non solo come prodotto per ricostruzione unghie.
      VEDI DI PIÙ

    • 5. La PROTEIN BASE 6in1 PUÒ SOSTITUIRE IL GEL?

      Sì, tutto però dipende dalle preferenze personali. Il flacone col pennello garantisce un modo più facile e veloce per applicare il prodotto. Bisogna però ricordare che il compito principale della PROTEIN BASE 6in1 é quello di essere la base su cui possono essere applicati diversi smalti semipermanenti colorati. Tuttavia se le unghie non sono lisce o hanno delle fossette oppure vogiamo ricostruile leggermente non c'é bisogno di cambiare prodotto. Un altra situazione é il danneggiamento di una o più unghie - anche in questo caso non dobbiamo cambiare prodotto. É difficile scegliere un gel adatto per ricostruire le nostre unghie naturali e la maggior parte di gel possono startificarsi dalla parte libera del bordo. PROTEIN BASE 6in1 é più elastica del gel. La base risulta aderente alle unghie e nello stesso tempo é resistente come il gel.
      VEDI DI PIÙ

    • 21. LA BASE PROTEICA 6 IN 1 È AUTOLIVELLANTE?

      Sì, la base proteica 6in1 è autolivellante. Per ottenere la curva C perfetta, puoi capovolgere la superficie dell'unghia e, a questo punto, trascinare leggermente il pennello dove si trovano irregolarità.
      VEDI DI PIÙ

    • 6. PERCHÉ TROVO PROBLEMATICO TOGLIERE LO SMALTO SEMIPERMANENTE?

      Alcune volte capita di trovare problematico il togliere dello smalto semipermanente - lo smalto non vuole staccarsi dall'unghia, anche se hai immerso l'unghia nel acetone. Importante é non togliere lo smalto nel modo forzato, perché in questo modo possiamo danneggiare le unghie. Allora come gestirsi la rimozione del manicure semipermanente?
      Problem con la rimozione del manicure semipermanente - cause : -la superficie dell'unghia troppo oppacizzata, in modo che il prodotto si é legato alle parti più profonde dell'unghia, - avete usato prodotti di marchi differenti per fare il manicure, - avete usato troppo poco acetone oppure lo avete lasciato per troppo poco tempo sull'unghia, - stai troppo tempo in solarium, il che indurisce di più lo smalto, - no avete opacizzato e tolto lo strato del top (in questo modo l'acetone non può penetrare le parti più profonde del manicure), - avete superato il tempo in cui il semipermanente dovrebbe stare sotto la lampada (la tabella con tempi suggestivi di indurimento la trovi qui).
      Metodi di rimozione di smalto semipermanente - Che cosa fare per rimovere corretamente lo smalto semipermanente, che non vuole staccarsi dall'unghia? Prima di tutto opacizza la parte esterna dell'unghia, il top, usando il buffer. A questo punto prendi il pad di cotone e immergilo nel acetone e lascialo sull'unghia un pochino di più del solito. In più, prima di applicare lo smalto semipermanente, prepara l'unghia in un modo accurato in modo da non rovinarla. Vi raccomandiamo anche di rispettare i tempi di indurimento degli smalti semipermanenti.
      VEDI DI PIÙ

    • 22. MACCHIE SUI COLORI NEON

      Causa: Lo scolorimento del colore avviene quando il prodotto é surriscaldato nella lampada per troppo tempo, assorbe quindi troppa luce e compaiono delle macchie che scompaiono però dopo circa un ora. Questo accade spesso quando applichiamo il colore alle singole unghie e induriamo sempre l'intera mano. Se iniziamo con il mignolo, lo dipingiamo con smalto semipermanente e lo induriamo per 2 minuti, quindi l'anulare e altri 2 minuti - cosi risulta che abbiamo indurito il mignolo per 4 minuti - ecc., Di conseguenza, induriamo il mignolo per 10 minuti. Consigli: Il tempo di indurimento dovrebbe essere controllato e l'applicazione di 3 strati di smalto semipermanente dovrebbe essere evitata e, se necessario, si può applicare un colore bianco come base, sotto il colore selezionato.
      VEDI DI PIÙ

    • 7. COME APPLICARE IL NERO E IL BIANCO SEMIPERMANENTI?

      Sia il bianco che il nero devono essere appliacati in due strati sottili. Ogni strato dev'essere fatto indurire nella lampada LED 48W per 30 secondi, oppure nella lampada U36W per 2 minuti. Ricordati di non usare il cleaner tra gli strati! É anche importante controllare che lo smalto non scorra sui lati delle unghie, perché in questo modo sullo smalto si possono creare onde, il che può causare lo staccarsi dello smalto.
      VEDI DI PIÙ

    • 23. TOP INGIALLITO

      Cause: - troppa espozione alla luce della lampada, - lo strato del top troppo spesso, - troppa esposizione del manicure alla luce solare o alla luce del solarium, - frequente contatto delle unghie con prodotti chimici. Consiglio: Lo smalto semipermanente TOP HARD deve essere applicato con uno strato sottile, che deve essere fatto indurire nella lampada UV 36W per 2 minuti oppure nella lampada LED 48W per 30 secondi. È utile ricordare di indossare guanti protettivi durante l'uso di prodotti chimici. Se sapete che le unghie saranno esposte al sole per lungo tempo, vi consigliamo di usare lo smalto Sun Blocker per proteggere il vostro manicure.
      VEDI DI PIÙ

    • 8. BOLLE D'ARIA DURANTE L'APPLICAZIONE

      Cause: -l'unghia non preparata correttamente all'applicazione, - lo strato di smalto troppo spesso, - lampada debole oppure tempo di esposizione troppo breve, - mescolamento dello smalto troppo intenso prima dell'applicazione, - veloce e imprecisa applicazione del prodotto. Consiglio: Prima dell'applicazione é necessario opacizzare e deidratare l'unghia, dopodiché applicare lo smalto, creando strati fini - ogni strato deve essere fatto indurire nella lampada UV 36W per 2 minuti oppure nella lampada LED 48W per 30 secondi. Bisogna ricordarsi di non mescolare troppo il prodotto nel flacone e di applicarlo sull'unghia con moviment delicati. In più, dopo aver applicato lo smalto sull'unghia bisogna aspettare qualche secondo prima di mettere la mano dentro la lampada.
      VEDI DI PIÙ

    • 24. LO SMALTO SEMIPERMANENTE TROPPO DENSO

      Causa: alcuni colori degli smalti possono diventare più densi nelle basse temperature, questo accadde soppratutto nel periodo invernale. Consiglio: Se abbiamo problemi nel applicare lo smalto (es. Smalti brillantinosi o smalti con pigmentazione elevata), è consigliato di riscaldare il flacone nelle mani oppure mettere il flacone in un ciotola con l'acqua calda (a temperatura 30-50°C) per circa 3 minuti.
      VEDI DI PIÙ

    • 9.COME RIMOVERE LO SMALTO SEMIPERMANENTE?

      Il manicure semipermanente può essere rimosso in due modi:
      1 Usando l'acetone, il quale scioglie lo smalto semipermanente. 1. Opacizza il top usando il buffer. 2. Immergi il tampone nell'acetone, mettilo sull'unghia e avvolgi il tutto nella foil - Foil Nail Wraps. 3. Aspetta tra 5 e 10 minuti, leva la foil e i tamponi e se necessario togli i residui con la lima 180. 4. Anziché usare la lima puoi usare il bastoncino d'arancio oppure lo spingi cuticole. L'acetone rappresenta un modo veloce e sicuro per rimuovere semipermanenti!
      2. Usando la fresa per unghie, la quale rimuove lo smalto semipermanente in maniera meccanica. 1. Scegli la punta della fresa adatta per la rimozione del semipermanente e mettila correttamente nella fresa. 2. Dopo aver bloccato la fresa con twist-lock, imposta la velocità di rotazione di circa 20-25 mila per minuto. 3. togli lo smalto semipermanente usando la fresa, facendo dei movimenti fluidi e delicati. Non premere troppo la fresa alla superficie dell'unghia. Non lavorare troppo nello stesso posto, in modo da non danneggiare l'unghia. La fresa rimuove facilmente e in maniera efficace lo smalto semipermanente. Bisogna ricordarsi però che la fresa é un attrezzo professionale e per usarlo bisogna prima fare l'addestramento.
      VEDI DI PIÙ

    • 25. PERCHÈ HO PROBLEMI AD APPLICARE LO SMALTO SULLA BASE?

      Cause della problematica applicazione dello smalto sulla base: - é stato applicato uno strato troppo spesso di HARD BASE oppure di BASE EXTRA, - lo strato della base non é stato ripulito con apposito pad di cotone, - le lampadine della lampada sono troppo deboli oppure il tempo di esposizione delle unghie sotto la luce della lampada é stato troppo breve.
      Che cosa fare per rimediare questo problema? Alcune basi semipermanenti richiedono di pulire la superficie dopo la fase d'indurimento. Se questo non basta bisgna applicare strati più fini della base ed esporre le unghie sotto la luce della lampada (lampada UV 36W per 2 minuti o lampada LED 48W per circa 30 secondi) per più tempo.
      VEDI DI PIÙ

    • 10. PERCHÈ SI CREANO BOLLE D'ARIA SOTTO LO SMALTO?

      Perchè sullo smalto si creano le onde: -l'unghia preparata scorrettamente, -applicato lo strato di smalto troppo spesso (lo smalto non si indurisce correttamente), - il prodotto é scaduto, - lampadine troppo deboli oppure il tempo di esibizione troppo breve.
      Che cosa fare per rimediare questo problema? Prima di tutto prepara correttamente l'unghia prima dell'applicazione. Opacizza e deidrata l'unghia con buffer, a questo punto usa il primer, aspetta qualche secondo finché evapori. A questo punto applica strati fini di smalto semipermanente e fai indurire ogni strato nella lampada UV 36W per 2 minuti oppure nella lampada LED 48W per 30 secondi. Dopo aver fatto indurire l'ultimo strato (top), lava il tutto usando il Cleaner.
      VEDI DI PIÙ

    • 26. PERCHÈ LO SMALTO SEMIPERMANENTE SI CREPA?

      Cause: - la superficie dell'unghia non é stata correttamente preparata - opacizzata oppure deidratata, - é stato applicato uno strato troppo spesso di smalto semipermanente (questo può causare che lo smalto non si indurisce correttamente), - lo smalto é scaduto, - non é stato correttamente applicato lo smalto (es. il bordo anteriore non é stato coperto bene con lo smalto), - la superficie dell'unghia é debole, si spacca.
      Come prolungare la resistenza del manicure? Prima di tutto bisogna preparare corrattamente la superficie dell'unghia. Dopo aver apacizzato l'unghia con il buffer e dopo averla deidratata, applica il PRIMER, che aiuta lo smalto ad attaccarsi meglio all'unghia - dopo aver applicato il primer, lascialo asciugare. Successivamente, applica strati sottili di smalti e fai indurire ogni strato nella lampada UV 36W per 2 minuti oppure nella lampada LED 48W per circa 30 secondi. Se lavori sull'unghia naturale, ricordati di applicare lo smalto accuratamente e coprire bene i bordi dell'unghia.
      VEDI DI PIÙ

    • 11. PERCHÉ LO SMALTO SEMIPERMANENTE SI CREPA?

      Cause della crepatura dello smalto: L'unghia naturale è molto elastica, si piega - per questo capita che lo smalto sulle tue unghie si rompa delicatamente.
      Cosa fare, in modo che lo smalto non si rompa? Se abbiamo unghie sottili, fragili ed elastiche oppure unghie più lunghe, può capitare che lo smalto si rompa formando una specie di ragnatela sulla superficie del top. Bisogna quindi opacizzare la parte esterna del manicure, ovvero il top e applicare un nuovo strato.
      VEDI DI PIÙ

    • 27. IN CHE COSA DIFFERISCONO LA BASE EXTRA E LA HARD BASE?

      BASE HARD - é una base classica da applicare sotto lo smalto semipermanente. Applichiamo uno strato di base e lo facciamo indurire nella lampada UV 36W oppure nella lampada LED 48W per 30 secondi. BASE EXTRA - é la base che possiamo applicare come una base tradizionale e in più possiamo usarla per ricostruire l'unghia fino a 7mm.
      VEDI DI PIÙ

    • 12. LE DONNE INCINTA POSSONO PORTARE IL MANICURE SEMIPERMANENTE?

      Non ci sono controindicazioni. L'unghia é un tessuto morto - gli ingredienti presenti nello smalto semipermanente non penetrano nella circolazione del sangue. Tuttavia le donne incinta dovrebbero evitare il contatto con prodotti chimici. Per questo dobbiamo ricordarci che sia smalti semipermanenti che l'acetone, che usiamo per rimuovere gli smalti semipermanenti, possono rilasciare fumi nocivi, che non dovrebbero essere inalati.
      VEDI DI PIÙ

    • 28. É POSSIBILE RICOSTRUIRE L'UNGHIA USANDO LO SMALTO SEMIPERMANENTE?

      Fai le unghie da sola in casa e vuoi ricostruirle o allungarle? Lo puoi fare usando una base semipermanente adeguata! Quale base scegliere?
      Ricostruzione delle unghie con la base fino a 7mm - Hai cominciato poco tempo fa a ricostruirti le unghie da sola oppure cominci proprio ora? Vuoi sapere quale prodotto sarà ideale per la ricostruzione delle unghie? Ti presentiamo la BASE EXTRA - é mediamente densa, trasparente e sarà ideale per unghie sottili. Quindi se vuoi unghie rigenerate, ricostruite e allungate, scegli la Base Extra.
      Ricostruzione delle unghie fino a 1cm - Allungamento delle unghie di 7mm é troppo poco per te? Allora ti presentiamo basi, che ti aiuteranno ad allungare l'unghia fino a 1cm! BASE EXTRA COVER - é la versione migliore della Base Extra. Cosa la distingue? Innazitutto la possibilità di allungare l'unghia fino a 1cm! La base ha una tonalità rosa, molto femminile. Se vuoi non devi applicare colori aggiuntivi sulla base - basta il top e il tuo manicure é pronto! BASE SILK PROTEIN BASE 6in1 - la base contiene le proteine di seta e quindi é una base adatta alle unghie sottili, incline alla rottura. Quindi se vuoi protteggere le tue unghie scegli la Silk Protein Base 6in1! COVER BASE PROTEIN - é una base contenente proteine, presente in 3 tonalità. Se desideri unghie più lunghe ma nello stesso tempo vuoi un manicure veloce in tonalità nude, scegli la Cover Base Protein! REVITAL BASE FIBER - é la base perfetta per unghie delicate e incline alla rottura. La base contiene le fibre di nylon, la vitamina E e calcio. In più la base é presente in 5 diverse tonalità.
      VEDI DI PIÙ

    • 13. PERCHÉ IL MIO SMALTO SEMIPERMANENTE NON É LUCIDO?

      Qual'é la causa di poca lucidità dello smalto? - lampadine deboli oppure troppo corto tempo di esposizione, - il Cleaner non corretto, - le unghie lavate troppo presto con cleaner, - olio per cuticole applicato troppo presto, appena rimossa la mano dalla lampada.
      Cosa fare cosi che lo smalto semipermanente non perda lucidità? Esponi le unghie sotto la lampada Led 48W per 30 secondi oppure nella lampada UV 36W per 2 minuti. Dopo aver rimosso la mano dalla lampada aspetta un attimo e lascia raffreddare le unghie. Lava il tutto usando il Cleaner. Non tutti i top saranno lucidi dopo il contatto con alcol isopropilico ad una concentrazione del 99%, quindi bisogna scegliere un Cleaner adatto per ogni prodotto.
      VEDI DI PIÙ

    • 29. LO SMALTO SEMIPERMANENTE SI STACCA DALLA SUPERFICIE DELL'UNGHIA

      Cause: - la superficie dell'unghia non é stata correttamente preparata - la superfcie dell'unghia non é stata correttamente deidratata, - é stato applicato uno strato troppo spesso di smalto semipermanente, - le lampadine della lampada sono deboli oppure il tempo di emissione dello smalto sotto la luce della lampada é stato troppo corto.
      Che cosa fare per migliorare l'adesione dei prodotti? Bisogna opacizzare e deidratare bene la superficie dell'unghia e applicare strati sottili di smalto. In più ogni strato deve essere fatto indurire nella lampada UV 36W per 2 minuti oppure nella lampada LED 48W per 30 secondi. Ricordati di non usare il cleaner tra gli strati.
      VEDI DI PIÙ

    • 14. GLI SMALTI SEMIPERMANENTI ROVINANO LE UNGHIE?

      Rimozione scorretta o troppo frequente dello smalto semipermanente può danneggaire la superficie naturale dell'unghia. Anche, l'appannamento della superficie dell'unghia prima di applicare lo smalto può danneggiare la struttura dell'unghia. Bisogna ricordare che la superficie naturale dell'unghia é di circa 100-150 ''piastrine''. Durante l'appannamento della superficie rimoviamo circa 1-3 strati dell'unghia naturale. Se eseguiamo correttamente la procedura, non dobbiamo preoccuparci delle condizioni delle nostre unghie. Non dobbiamo dimenticare di usare l'olio per lubrificare e nutrire le unghie e le cuticole.
      VEDI DI PIÙ

    • 30. DOVE POSSO TROVARE IL CATALOGO CON TUTTI I COLORI?

      Nel catalogo trovi tutti disponibili colori di smalti semipermanenti NeoNail. Nel catalogo troverai tutte le tonalità degli smalti, tutte le collezioni, nomi degli smalti e numeri di catalogo. Vuoi controllare i nostri colori? Usa il catalogo, lo puoi scaricare nel formato PDF. Tutte le informazioni troverai anche nel nostro sito web. Qui trovi tutte le informazioni rigaurdo le nostre collezioni e colori.
      VEDI DI PIÙ

    • 15. FRENCH MANICURE - PERCHÈ LE PUNTE DIVENTANO GIALLE

      Cause: - prendere il sole troppo spesso o utilizzare il solarium, - frequente contatto delle unghie con sostanze chimiche.
      Come evitare questo problema? Per evitare ciò, utilizza lo smalto Sun Blocker, che impedisce l'ingiallimento dei colori. Vale la pena ricordare di usare guanti protettivi quando si eseguono lavori con l'uso di prodotti chimici.
      VEDI DI PIÙ

    • 31. PERCHÉ IL COLORE SULLE UNGHIE É DIVERSO DA QUELLO SUL TIP MODELLO?

      Ci sforziamo a creare i tip modello nel modo che rispettano il colore reale dello smalto. Se però vedi la differenza tra i due, questo é causato dal fatto che le tip differiscono dalla superficie naturale dell'unghia. Di soltio le tip hanno una tonalità bianca oppure sono trasparenti, perciò non sono uguali alle unghie naturali.
      VEDI DI PIÙ

    • 16. PERCHÉ LO SMALTO SEMIPERMANENTE SI RITIRA PRIMA DI METTERE/ DOPO L'USO DELLA LAMPADA?

      Per quanto riguarda il ''ritiro'' dello smalto prima di inserire la mano nella lampada, probabilmente ciò é causato dall'applicazione di troppi strati di smalto. Bisogna prestare inoltre attenzione alla corretta deidratazione della superficie dello smalto, prima di applicare la base. Se invece questo effetto si verifica dopo aver messo la mano nella lampada, dovresti controllare la potenza della lampadina e della lampada in generale. Come tutte le apparecchiature, sono soggette a sfruttamento e richiedono la sostituzione nel tempo.
      Cosa fare che lo smalto non si ''ritiri''? Prova a rimuovere lo smalto in eccesso dal pennello prima di applicarlo sull'unghia. Per essere sicuri di aver deidratato adeguatamente la superficie dell'unghia, bisogna utilizzare il Primer e Nail Prep. Un altro aspetto di cui bisogna ricordarsi é il corretto tempo di esposizione dello smalto sotto la luce della lampada.
      VEDI DI PIÙ

    • 32. GLI SMALTI SEMIPERMANENTI POSSONO ESSERE APPLICATI SU ACRYLGEL?

      Sì. In questo caso lo smalto deve essere applicato nello stesso modo nel quale avviene l'applicazione dello smalto sulla superficie naturale dell'unghia. Se abbiamo già un'unghia ricostruita e opacizzata, non dobbiamo usare la HARD BASE oppure la BASE EXTRA. lo smalto applicato in questo modo non si crepa e resta più tempo sulle unghie. Se lo vogliamo rimuovere, lo possiamo fare con la fresa o la lima, senza l'uso di acetone.
      VEDI DI PIÙ

  • DECORAZIONI

    • 1. COME APPLICARE ADESIVI SULLE UNGHIE?

      Dopo aver applicato e fatto indurire lo smalto semipermanente, applichiamo uno strato sottile di TOP Sun Blocker e lo facciamo indurire nella lampada UV 36W per 1,5 minuto oppure nella lampada LED 48W per 20 secondi. A questo punto ritagliamo l'adesivo, togliamo la parte sottostante dell'adesivo e lo applichiamo a faccia in su. Lo premiamo delikatamente e mettiamo l'unghia dentro la lampada per circa 20 secondi. Dopo aver fatto questa procedura, applichaimo uno strato sottile di TOP Sun Blocker oppure di HARD TOP e facciamo indurire il tutto nella lampada UV 36W per 2 minuti oppure nella lampada LED 48W per circa 30 secondi.
      VEDI DI PIÙ

    • 3. COME CREARE ARIELLE EFFECT?

      Facciamo indurire l'ultimo strato di smalto per un periodo di tempo più corto (nella lampada LED 48W per 15 secondi e nella lampada UV 36W per 1,5 minuti). Strofiniamo delicatamente la Polvere Arielle Effect sull'unghia, usando il dito oppure l'apposito pennello. Rimoviamo i residui della polvere con una spazzola morbida, dopodiché ricopriamo il tutto col top. La polvere Arielle Effect si presenta bene sul bianco e su colori pastello. Se lo strato del colore non é sufficentemente appiccicoso, bisogna applicare uno strato sottile di top, farlo indurire e procedere come descritto sopra.
      VEDI DI PIÙ

    • 2. COME APPLICARE I BRILLANTINI SU SMALTO SEMIPERMANENTE?

      I brillantini possono essere applicati in diversi modi: 1. sul strato di dispersione del colore, dopodiché mettiamo l'unghia decorata nella lampada e successivamente applichiamo il TOP sull'unghia, senza però applicarlo sul brillantino, 2. sul strato appiccicoso del TOP, dopodiché mettiamo le unghie dentro la lampada e le facciamo indurire (il top deve essere messo intorno i brillati), 3. sul strato del top, prima indurito e pulito con Cleaner. In questo caso i brillantini devono essere attaccati con apposita colla per tip. In più possiamo applicare un altro strato di top intorno alle decorazioni.
      VEDI DI PIÙ

    • 4.COME APPLICARE LE POLVERI SULLE UNGHIE?

      Dopo aver applicato e fatto indurire lo strato del top, possiamo passare all'applicazione delle polveri. Usando il dito oppure l'apposito pennello strofiniamo la polvere sull'unghia. Se vogliamo invece disegnare qualcosa sull'unghia usando la polvere, dobbiamo usare un pennello fine. Rimoviamo i residui della polvere con una spazzola morbida, dopodiché ricopriamo il tutto con il DRY TOP, HARD TOP oppure TOP Sun Blocker e facciamo indurire il tutto nella lampada.
      VEDI DI PIÙ

  • ACCESSORI E APPARECCHIATURE

    • 1. COME PULIRE I PENNELLI?

      Pennelli - ci sono diversi tipi di pennelli usati per decorare le unghie. Dopo l'uso bisogna pulire i pennelli di tutti residui. Come pulire correttamente i pennelli? 1. Non usare il Cleaner o l'acetone per farlo - questo può rovinare le setole. 2. I pennelli sporchi di gel e decorazioni pulisci con l'uso di basi o top trasparenti: - immergi il pennello in una piccola quantità di top o base, - strofina il pennello su un tampone di cottone apposito, finché non rimuovi lo sporco, - forma il pennello il modo che abbia la stessa forma di prima. 3. Pennelli sporchi di Acrylgel e DuoAcrylGel: Il pennello usato per applicare Acrylgel ha il contatto con il Cleaner durante l'applicazione del prodotto sull'unghia. In questo modo é possibile rimovere i residui con il Cleaner. Importante é però proteggere il pennello, applicando uno strato sottile di base o del top sul pennello. 4. Assicurati, che quando pulisci il pennello nella base o nel top, la lampada non é accesa. Anche la luce solare può far indurire leggermente le setole del pennello, perciò è utile tenere i pennelli nei barattoli chiusi.
      VEDI DI PIÙ

    • 8. QUALI FRESE PER RIMOVERE CUTICOLE E QUALI PER LA RIMOZIONE DELLA MANICURE?

      Le punte della fresa sono adatte per rimuovere il semipermanente e gel e per rimovere cuticole e unghie. Non funzionano in modo indipendente, devono essere preventivamente inseriti nella fresa. Differiscono nell'aspetto in quanto hanno diversi scopi:
      1. Quali frese utilizzate per rimuovere le cuticole? Per rimuovere le cuticole, usa una punta della fresa diamantata. Nella nostra offerta include punte fresa molto precise: puliscono lo spazio tra le cuticole e la lamina ungueale. La punta fresa frez soft, leggermente meno appuntita, viene utilizzata per allontanare e rimuovere le cuticole.
      2. Quali frese utilizzare per rimuovere la manicure? La fresa di carburo, ricoperta da un rivestimento nero (non provoca una sensazione di calore), consente di rimuovere il gel o il semipermanente non solo da una grande superficie, ma anche dall'area delle cuticole. La fresa in gel di carburo elimina la massa di gel, acrilico e titanio. I suoi denti sono disposti a spirale, il che rende più facile rimuovere il prodotto. La fresa in ceramica rimuove perfettamente semipermanente e gel. Il suo vantaggio è la speciale struttura dei taglienti, grazie alla quale la polvere generata durante il funzionamento non sale nell'aria! Vuoi saperne di più su frese o fresatrici? Leggi l'articolo!
      VEDI DI PIÙ

    • 2. POTENZA DELLA LAMPADA: CHE COSA SIGNIFICA?

      Le lampade LED sono dispositivi necessari per creare un manicure semipermanente. Senza di loro anche il più bello smalto semipermanente non basta. A seconda se si tratta di uso professionale o l'uso in casa, le lampade LED possono avere diversa potenza. Le lampade disponibili sono: 18W/36W, 24W/48W, 16W/36W, 36W/48W. Doppio potere significa che: 18W è la potenza corretta d'indurimento, ma allo stesso tempo delle lampade da 36W. Addizionalmente, il tempo di indurimento dipende da: - disposizone dei LED nella lampada, - la distanza dei diodi dalla mano, - forma chiusa della lampada, - il fondo della lampada (cosidetti ''specchi'') che riflette i raggi.
      VEDI DI PIÙ

    • 9. LA LAMPADA CON POTENZA DI 9W INDURISCE BENE LA BASE PROTEICA 6IN1?

      Sì, bisogna però allungare il tempo di esposizione delle unghie alla luce della lampada fino a 120 secondi e in più applicare uno strato più sottile di base. Tuttavia, consigliamo di utilizzare lampade più potenti.
      VEDI DI PIÙ

    • 3. DIFFERENZE TRA LAMPADA LED 22W/48 E 21W/48

      Non sai quale lampada scegliere, perché a prima vista le due lampade sembrano identiche? Controlla che cosa hanno in come e cosa invece le differenzia.
      LAMPADA LED 22W/48 E LED ECO 21W/48 - SIMILITUDINI : Tutte due le lampade hanno: - Alimentazione cablata, -Sensore di movimento, -Dimensioni simili: il LED 22W / 48 ha dimensioni di 224,5 mm x 137,5 mm x 87,5 mm e la lampada LED 21W / 48 21,5 cm x 16,8 cm x 9 cm, -Timer e display, -3 comode modalità operative: 30s, 60s o 99s.
      LAMPADA LED 22W/48 E LED ECO 21W/48 - DIFFERENZE : La principale differenza tra le due lampade é la potenza. Ciascuno dei dispositivi funziona in modo simile, ovvero consuma meno W - in questo caso 21 W o 22 W, e tuttavia il loro funzionamento è veloce e intenso come se si utilizzasse una lampada da 48 W. In questa modo, il dispositivo 21W / 48 risulta più ecologico, sebbene entrambe le lampade abbiano 21 LED. Cosa significa in pratica? Utilizzando dispositivi di questo tipo, otterrai il manicure nello stesso tempo, che facendolo con una lampada da 48W. Cos'altro li rende diversi? La lampada LED ECO 21W / 48 ha diverse funzioni aggiuntive che facilitano la manicure o la pedicure, che la lampada LED 22W / 48 non le ha. Quali sono? -Low Heat Mode, ovvero il riscaldamento graduale della lampada. Questa è una funzione estremamente utile quando si esegue lo styling in gel o quando si polimerizzano tonalità problematiche di smalti. Hai intenzione di eseguire altri tipi di manicure oltre al classico manicure semipermanente? Allora la lampada LED ECO 21W / 48 sarà quella giusta per te. - Il fondo del magnete, cioè la possibilità di staccare il fondo della lampada, che è particolarmente utile quando si crea una pedicure. - Memoria dell'impostazione della potenza, che ti permetterà di utilizzare la tua intensità preferita ogni volta che esegui una manicure. Non è necessario impostare costantemente la potenza che desideri.
      LAMPADA LED 22W/48 O LAPMADA LED ECO 21W/48? DECIDI DA SOLA! : Conosci già le somiglianze e le differenze tra la lampada LED 22W / 48 e la lampada LED ECO 21W / 48 - ora è il momento di pensare a cosa ti aspetti da un dispositivo di questo tipo e decidere quale é fatto per te.
      VEDI DI PIÙ

    • 10. IN COSA DIFFERISCONO LE LAMPADE NEONAIL E COME SCEGLIERE LA LAMPADA ADATTA A TE?

      Nella nostra offerta puoi trovare una vasta gamma di lampade di diversi tipi. Abbiamo lampade che differiscono nel colore, nelle forme e nelle proprietà: lampade LED o UV. Inoltre, ci sono diversi tipi di lampadine / lampade fluorescenti che hanno potenza differente. Quando scegliamo una lampada, dobbiamo seguire le nostre esigenze. Polimerizzeremo solo smalti semipermanenti o lavoreremo contemporaneamente su gel e semipermanenti? Per più consigli pratici su come scegliere la lampada perfetta per te controlla il nostro blog.
      VEDI DI PIÙ

    • 4. LAMPADA UV NON SI ILLUMINA

      Cause: Se non si sospetta un guasto della lampada, ci possono essere due ragioni: - scorette lampadine, - guasto della presa elettrica. Consiglio: Innanzitutto, è necessario controllare le lampadine LED nella lampada. Se la lampada continua a non accendersi, sostituire le lampadine con altre nuove, e se la lampada continua a non avviarsi dopo l'installazione di nuove lampadine, rispedirla al reclamo.
      VEDI DI PIÙ

    • 11. LAMPADINE LAMPEGGIANTI NELLA LAMPADA

      Perché le lampadine della lampada non si accendono correttamente? - trasformatore difettoso, che dovrebbe essere sostituito nel centro di assistenza con uno nuovo, -lampadine selezionate in modo errato, - filo della lampadina danneggiato.
      Cosa fare per evitare che le lampadine lampeggino? Prova a sostituire le lampadine, se questo non aiuta, fai il reclamo. Ricorda di non riparare la lampada da solo, perché in tal caso non sarà oggetto di reclamo.
      VEDI DI PIÙ

    • 5. LE LAMPADINE NON CORRISPONDONO ALLA LAMPADA

      Abbiamo 2 tipi di lampadine LED. Per lampade elettroniche e ad induzione. Se le lampadine LED non funzionano, bisogna sostituirle con lampadine simili a quelle di prima. Informazioni più dettagliate su questo argomento possono essere trovate nella descrizione del prodotto nel nostro negozio online. Se effettui un acquisto presso uno dei nostri negozi, è sempre meglio portare la lampada e controllare sul posto il funzionamento delle lampade.
      VEDI DI PIÙ

    • 12. PERCHÉ NELLA MIA FRESA NON SI RUOTA LA MANIGLIA?

      Perché la maniglia della mia fresa non si gira? Il guasto può essere causato dalla polvere che si innalza in aria durante la procedura e che penetra l'interno della maniglia.
      Cosa fare per evitare che la maniglia si inceppi? Quando si lavora con una fresa, bisogna utilizzare un assorbitore che assorbe la polvere. Se la polvere entra nella maniglia, invia la fresa nella nostra azienda per la riparazione. Tuttavia, se questo capita, il dispositivo risulta danneggiato a causa di un uso improprio del prodotto, quindi non è soggetto a reclamo - solo riparazione a spese del cliente.
      VEDI DI PIÙ

    • 6. QUALE LAMPADA PER USO PROFESSIONALE E QUALE PER USO DOMESTICO?

      Per un utilizzo professionale nei saloni consigliamo lampade con potenza maggiore, ad es. 48 - possono funzionare per più di un'ora perché sono molto efficienti. A sua volta, per l'uso domestico, è sufficiente una lampada da 9 W, che sarà pratica e nello stesso tempo a risparmio energetico.
      VEDI DI PIÙ

    • 13. COME USARE IL RAPIDOGRAPH?

      Contrariamente a quanto appare, usare un rapidografo è molto semplice. Basta seguire 5 semplici passaggi: 1. Versare l'apposito inchiostro nel serbatoio del rapidograph. Max. a 1/2 serbatoio. 2. Versare alcune gocce d'acqua nel piccolo contenitore nella parte superiore del tappo. Ciò per impedirela seccatura dell'inchiostro sull'ago. 3. Dopo aver opacizzato con buffer e pulito con il Cleaner il semipermanente, o gel, procedi al dipingere le unghie con rapidograph, dopodiché proteggi il tutto con Hard Top o gel finish. 4.Terminato il lavoro, lava il rapidograph con acqua. 5. Nel caso di utilizzo di un rapidograph su uno smalto tradizionale, è meglio creare un motivo solo il giorno dopo (dopo che il colore è completamente asciutto). Potete trovare istruzioni pratiche qui o su questo link e nella confezione del rapidograph.
      VEDI DI PIÙ

    • 7. COME PULIRE IL RAPIDOGRAPH?

      Il rapidograph deve essere pulito ogni giorno dopo l'uso. Questo è molto importante perché l'inchiostro essiccato può ostruire l'ago. Quando hai finito di decorare, assicurati di risciacquare il rapidograph con acqua. Per fare ciò, svita la punta dal rapidograph e mettila in un contenitore con acqua tiepida per circa 5-10 minuti. Infine, sciacqua la punta del rapidograph sotto acqua corrente calda. Qui trovi le istruzioni dettagliate per la pulizia.
      VEDI DI PIÙ

  • GEL E LIQUIDI

    • 1. QUALI SONO LE DIFFERENZE TRA GEL MONOFASE E TRIFASE?

      Quando inizi la tua avventura con lo styling delle unghie in gel, è facile confonderte i vari tipi. Alcuni gel sono indicati come monofase e altri come trifase. Cosa significa questa distinzione e come vengono utilizzati i singoli prodotti di questo tipo? Gel trifase: È un tipo di gel composto da tre prodotti separati che ti aiuteranno ad allungare l'unghia. Sono questi: 1. Strato di base o gel di base: è sottile e viene applicato in uno strato sottile sulle unghie sgrassate. 2. Strato costruttore, o gel costruttore, disponibile in diversi colori. È mediamente denso e viene applicato sul gel di base. Può essere utilizzato per allungare e ricostruire le unghie. 3. Uno strato lucidante, cioè un gel di finitura, che dona allo styling una bella lucentezza. Ha una consistenza sottile e, dopo la polimerizzazione, deve essere lavato con un detergente. Gel monofase: È un prodotto che contiene le proprietà di tre: il gel di base, il gel costruttore e il gel di finitura. Usando un gel monofase, puoi allungare le unghie applicandolo in due o tre strati. Questo prodotto ha una consistenza mediamente densa ed è di facile applicazione.
      VEDI DI PIÙ

    • 7. PRIMER - CHE COS'É E COME USARLO?

      Un primer per unghie è un liquido che sgrassa la lamina ungueale e la prepara per lo styling semipermanente, acrilico, gel o titanio. Quando noti che, nonostante una manicure eseguita correttamente, questi si stacca o si sbriciola, applica un primer. L'uso di primer è necessario anche per alcuni tipi di styling: ad esempio, quando si utilizza la base Protein 6in1, è necessario utilizzarlo.
      Quali sono i tipi di primer per unghie? Il primer é un prodotto che sta acquistando sempre più popolarità, ma ancora poche persone sanno che ci sono due tipi di questo prodotto. Ognuno di questi prodotti ha una composizione e proprietà leggermente diverse, quindi vale la pena sapere quale sarà più adatto alle tue unghie. Distinguiamo tra primer acidi e privi di acidi. In che cosa differiscono? Il primer acido è dedicato ai metodi a secco, ovvero acrilico e titanio. Dopo l'uso, la superficie dell'unghia rimane asciutta, il che aumenta l'adesione del prodotto applicato. Questo primer contiene acido metacrilico e ha un forte effetto sulle unghie. Il primer privo di acidi viene utilizzato per metodi viscosi, ad es. Gel e semipermanenti. Funziona come un nastro biadesivo: si attacca sia alla lamina ungueale naturale che al prodotto applicato. Contiene acetato di etile, che è più delicato dell'acido metacrilico.
      Come usare il primer? Il primer per unghie usato correttamente non dovrebbe danneggiare la tua lamina ungueale naturale, quindi come farlo correttamente? Per prima cosa, prepara la lamina ungueale come la prepari di solito prima dello styling, quindi puliscila con un Cleaner. Ora è il momento di applicare il primer per unghie. Il metodo della sua applicazione dipende dal tipo di prodotto utilizzato. Un primer acido dovrebbe essere scelto quando l'unghia lo richiede e applicato in una quantità minima! Una goccia applicata al centro della lamina ungueale è sufficiente: in questo modo copre l'unghia e poi evapora completamente. Solo allora puoi procedere all'ulteriore manicure. Il primer privo di acidi si applica esattamente allo stesso modo dello smalto per unghie. Devi solo ricordare che di applicare uno strato molto sottile del prodotto. Dopo aver applicato il primer privo di acidi, attendi circa 60 secondi e poi continua lo styling. L'importante è che questo tipo di prodotto non evapori completamente, ma lascia sulla superficie dell'unghia uno strato delicato e appiccicoso. Un primer per unghie è la garanzia della manicure duratura!
      VEDI DI PIÙ

    • 2. PERCHÉ PROVO BRUCIORE QUANDO METTO IL GEL SOTTO LA LAMPADA?

      Causa: Quando il gel si indurisce nella lampada, le particelle si muovono. Più prodotto applichiamo, più velocemente le particelle si muovono, il che può causare una maggiore sensazione di bruciore. Inoltre, se applichiamo troppo primer o l'unghia è debole e sottile, proveremo più disagio.
      Consiglio: Per ridurre la sensazione di bruciore, si deve applicare due strati sottili di base o gel monofase, una dopo l'altra, e costruire l'unghia solo quando si applica il terzo strato. Puoi anche rimuovere la mano dalla lampada e attendere un momento fino a quando il bruciore non è sparito, quindi rimettere la mano nel dispositivo.
      VEDI DI PIÙ

    • 8. IN COSA DIFFERISCONO IL REMOVER DAL ACETONE?

      Questi due prodotti sono fondamentalmente diversi. Remover lava/ rimove gli smalti, l'acetone gli dissolve. Quindi, se vuoi rimuovere lo smalto tradizionale, usa il Remover e per rimovere il manicure semipermanente usa l'acetone.
      VEDI DI PIÙ

    • 3. IL GEL NON SI INDURISCE

      Perché il gel non polimerizza nella lampada? - debole potenza delle lampadine /lampade, - stratodi gel applicato troppo spesso, - se il gel è indurito ma su di esso è presente uno strato appiccicoso (il cosiddetto strato di "dispersione"), si deve purirlo con Cleaner.
      Cosa fare affinché il gel si polimerizzi correttamente nella lampada? Applicare il prodotto in strati sottili, polimerizzando ogni strato in una lampada LED o UV secondo la tabella. Tuttavia, se il gel continua a non polimerizzare, potrebbe essere necessario sostituire le lampadine nella lampada UV.
      VEDI DI PIÙ

    • 9. COME RIMUOVERE IL DUO ACRYLGEL?

      Duo AcrylGel è un prodotto innovativo che viene utilizzato per allungare e modellare le unghie. Quando compare la ricrescita, non è necessario rimuoverla, ma solo integrarla per godere un nuovo styling perfetto. È durevole e la manicure diventa resistente ai danni. Se vuoi rimovere il Duo AcrylGel dall'unghia usa la fresa. Per utilizzare Duo AcrylGel e una fresa, è necessario sviluppare competenze relative all'esecuzione di trattamenti di manicure e pedicure. Puoi acquisire una vasta conoscenza partecipa ai nostri corsi di formazione.
      VEDI DI PIÙ

    • 4. IL GEL INDURITO NELLA CONFEZIONE

      Causa: - la confezione potrebbe essere stata troppo vicina alle lampade e cosi il gel è stato esposto ai raggi UV, - il gel è stato esposto ai raggi della luce del giorno, -la confezione chiusa male, - prodotto scaduto. Consigli: Chiudere sempre la confezione del gel ermeticamente dopo l'uso e metterla in un luogo buio. Quando si applica il gel sull'unghia, non tenerlo troppo vicino alla lampada UV.
      VEDI DI PIÙ

    • 10. IL GEL SI STACCA DALLA SUPERFICIE DELL'UNGHIA

      Cause: - lamina ungueale non adeguatamente preparata, non sufficientemente opacizzata e / o sgrassata, - strato di gel troppo spesso (quindi il gel non si polimerizza sufficientemente nella lampada), - prodotto scaduto, - il bordo anteriore dell'unghia coperto inadeguatamente. Consiglio: Prepara l'unghia adeguatamente per la procedura. Dopo aver opacizzato la lamina con un buffer, applica il PRIMER, che aumenta l'adesione del prodotto alla lamina ungueale naturale. Quindi metti uno strato sottile di gel e fallo indurire in una lampada UV. Ripeti questo passaggio 2-3 volte e poi risciacqua con Cleaner. Se stai lavorando su un'unghia naturale, ricordati di proteggere il bordo libero. Per fare ciò, applica uno strato sottile di prodotto sul bordo anteriore dell'unghia.
      VEDI DI PIÙ

    • 5. IL GEL SI STACCA DAL TIP

      Causa: -il tip non è stato opacizzato, quindi il gel non aderisce, - strato troppo spesso di gel applicato (quindi il gel non sarà sufficientemente polimerizzato nella lampada), -prodotto scaduto, - lampadine deboli o tempo di polimerizzazione troppo breve. Consigli: Dopo aver opacizzato le tip con una lima per unghie 100/180, applicare PRIMER solo sulla lamina ungueale naturale. Quindi applicare uno strato sottile di gel e polimerizzare in una lampada UV da 36 W per 2 minuti. Ripetere questo passaggio 2-3 volte e pulire con Cleaner. Se il gel non si attacca ancora alle tip, controlla la sua data di scadenza.
      VEDI DI PIÙ

    • 11. INSUFFICIENTE COPERTURA DEL GEL FRENCH

      Perché il gel french non copre? - hai applicato uno strato troppo sottile di gel, - il prodotto non é stato mescolato bene nel contenitore.
      Cosa fare affinché il gel copra meglio? Prima di applicare il gel, vale la pena mescolarlo, quindi applicare due o tre strati molto sottili, indurendo ogni strato nella lampada secondo il tempo indicato nella tabella.

    • 6. INSUFFICIENTE COPERTURA DEL GEL COLORATO CON GLITTER

      Perché il gel non copre? - Il prodotto non sufficientemente mescolato nella confezione. Cosa fare per aumentare la copertura del gel? Per evitare che ciò accada, mescolare bene il gel con i glitter prima dell'uso.
      VEDI DI PIÙ

    • 12. SGRASSANTE PER UNGHIE: CHE COS'É E COME SI USA?

      Lo sgrassante per unghie è anche chiamato Nail Prep, é un prodotto che viene utilizzato per lavare l'unghia prima di applicare la base semipermanente. Svolge un ruolo importante nella preparazione di una manicure, perché rimuove lo strato oleoso che si trova naturalmente sulle unghie e grazie a questo l'intero styling può durare più a lungo. Nail Prep elimina anche l'umidità e disinfetta la l'unghia.
      Qunado usare uno sgrassante per unghie? Nail Prep è un prodotto che viene applicato dopo che l'unghia è stata opacizzata con un buffer, la polvere è stata rimossa e le unghie sono state lavate con Cleaner. Prima di applicare la base semipermanente o il primer, attendere che il Nail Prep evapori. Una piccola quantità di prodotto è sufficiente per sgrassare efficacemente le unghie, quindi vale la pena applicare strati molto sottili.
      Nail Prep e Cleaner: Nail Prep e Cleaner svolgono funzioni simili nella manicure: aiutano a sgrassare le unghie prima di dipingerle. Cleaner è un prodotto che viene utilizzato per sgrassare la lamina ungueale naturale e rimuovere lo strato di dispersione del prodotto indurito. Nail Prep, invece, è un liquido per la lamina ungueale naturale che aumenta l'adesione dei prodotti applicati su di essa. Inoltre rimuove l'umidità dalla lamina e la sgrassa fortemente. Nail Prep non sostituisce il Cleaner, ma ne sostiene l'azione, grazie alla quale la tua manicure aderirà più saldamente alle unghie.
      Nail Prep - a chi sarà adatto? Succede che Cleaner da solo non basta e lo styling semipermanente non rimane sulle unghie quanto dovrebbe. Ecco perché vale la pena provare Nail Prep, un prodotto dedicato allo sgrassaggio della lamina ungueale e quindi è più efficace di Cleaner. Nail Prep renderà la tua manicure davvero durevole.
      VEDI DI PIÙ

  • ALTRO

    • 1. COME FARE LE LE FOTO DEL MANICURE IN MODO CORRETTO?

      Come scattare le foto del tuo manicure in modo corretto? Ti piace la manicure semipermanente e hai molte idee creative per la sua realizzazione? Metti in mostra gli effetti del tuo lavoro e diventa un'ispirazione per altri fan delle belle unghie! Scatta una foto del tuo nuovo manicure e aggiungila alla nostra galleria nella pagina. Clicca QUI per controllare.
      Cosa devi ricordare quando scatti le foto al tuo manicure? Per scattare una foto bella e stimolante delle tue unghie semipermanenti, devi tenere a mente alcune cose che ti aiuteranno a regolare l'illuminazione, lo scenario e il posizionamento delle mani. Puoi trovare tutti i suggerimenti necessari sul nostro blog QUI.
      Prendi gli smalti semipermanenti in mano: è ora di creare decorazioni creative. Fotografali e ispira gli altri!
      VEDI DI PIÙ

    • 4. I PRODOTTI NEONAIL SONO TESTATI SUGLI ANIMALI?

      No. Durante lo sviluppo dei nostri prodotti, nessun animale è stato ferito. Il loro destino e l'ambiente naturale sono molto importanti per noi.
      VEDI DI PIÙ

    • 2. INGIALLIMENTO DELLA LAMINA UNGUEALE

      Perché le unghie diventano gialle? - combinando prodotti di marche diverse, - applicazione di una quantità troppo piccola di base, - rimozione imprecisa della HARD BASE, - applicazione di una quantità troppo elevata di Primer, - superato il tempo di esposizione consigliato (la tabella con il tempo di polimerizzazione suggerito si trova qui).
      Come affrontare questo problema? Cerca sempre di applicare la giusta quantità di Base e Primer, questo dovrebbe proteggere sufficientemente la lamina ungueale senza danneggiarla. Inoltre, per evitare situazioni spiacevoli e l'incapacità di determinare quale prodotto causa un difetto indesiderato, suggeriamo di utilizzare una solo marchio di prodotti, mantenendo il tempo di esposizione consigliato per ogni strato.
      VEDI DI PIÙ

    • 5. IL TEMPO DI POLIMERIZZAZIONE DEI PRODOTTI NEONAIL DIPENDE DALLA POTENZA DELLA LAMPADA?

      Sì. Il tempo di polimerizzazione dipende da diversi fattori. Sarà diverso per una lampada UV e per una lampada a LED. Anche il colore dello smalto è importante perché colori più scuri richiedono solitamente un tempo di esposizione leggermente più lungo. È meglio controllare prima di eseguire la manicure le istruzioni allegate alla lampada o il tempo di polimerizzazione suggerito.
      VEDI DI PIÙ

    • 3. INIZIA LA TUA AVVENTURA CON IL MANICURE SEMIPERMANENTE - SUGGERIMENTI NEONAIL

      Sai già tutto sulla manicure semipermanente? Visita il nostro sito web, dove imparerai come applicare correttamente e rimovere gli smalti semipermanenti in modo sicuro. Scoprirai anche quanti vantaggi possono portarti gli smalti semipermanenti e scoprirai cosa dovrebbe essere nella tua collezione all'inizio. Se stai iniziando la tua avventura con lo styling semipermanente, ti saranno sicuramente utili i consigli dai nostri stilisti!
      VEDI DI PIÙ

  • SMALTI CLASSICI VEGANI

    • 1. QUAL È LA DIFFERENZA TRA GLI SMALTI VEGANI PLANT-BASED WONDER E GLI SMALTI CLASSICI?

      Gli smalti plant-based wonder si differenziano dagli smalti classici in quanto ben 77% della loro composizione è di origine naturale, ottenuta da ingredienti vegetali. Gli ingredienti provengono dalla biomassa vegetale costituita da grano, canna da zucchero, manioca e mais. Inoltre, sono arricchiti con calcio e magnesio, grazie ai quali si prendono cura e migliorano la condizione delle unghie.
      VEDI DI PIÙ

    • 14. GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER SONO VEGANI?

      Si, non contengono gli ingredienti di originie animale.
      VEDI DI PIÙ

    • 2. CHE PERCENTUALE DI INGREDIENTI DI ORIGINE NATURALE CONTENGONO GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER?

      Colori – 77%, Base/Top – 72%
      VEDI DI PIÙ

    • 15. GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER SONO TESTATI SUGLI ANIMALI?

      Gli smalti non sono testati sugli animali e sono confermati da certificati Cruelty Free e PETA.
      VEDI DI PIÙ

    • 3. GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER SONO SICURI PER L’AMBIENTE?

      Sì! Gli smalti sono eco-friendly e gli ingredienti provengono dalla biomassa vegetale, costituita da grano, canna da zucchero, manioca e mais.
      VEDI DI PIÙ

    • 16. GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER SONO VENDUTI IN CINA?

      No, gli smalti plant-based wonder non sono venduti in Cina.
      VEDI DI PIÙ

    • 4. LE CONFEZIONI DI PLANT-BASED WONDER SONO RISPETTOSE DELL'AMBIENTE?

      Sì, l'imballaggio è in vetro biodegradabile e il tappo è fatto di legno con certificati FSC e PEFC - questo significa che il legno proviene solo da fonti legali e certificate e la produzione avviene in conformità con le normative UE applicabili.
      VEDI DI PIÙ

    • 17. POSSO FARE DECORAZIONI CON GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER?

      Sì, puoi usare gli smalti plant-based wonder per fare le decorazioni, come con qualsiasi smalto classico.
      VEDI DI PIÙ

    • 5. GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER SONO TRASPIRANTI? COSA SIGNIFICA QUESTO?

      Sì, i nostri nuovi smalti classici vegani sono traspiranti, il che significa che lo smalto crea uno strato meno denso, perfettamente aderente e permeabile all'aria e al vapore acqueo.
      VEDI DI PIÙ

    • 18. GLI SMALTI DELLA COLLEZIONE PLANT-BASED WONDER POSSONO ESSERE APPLICATI SU UNGHIE RICOSTRUITE CON SMALTO/GEL SEMIPERMANENTE?

      Gli smalti classici sono dedicati alla lamina ungueale naturale, ma possono essere applicati anche su unghie ricostriute con una base semipermanente/gel.
      VEDI DI PIÙ

    • 6. QUANTO TEMPO SI ASCIUGANO GLI STRATI?

      Le singole fasi della manicure fatta con smalti plant’based wonder hanno un tempo di asciugatura diverso. PURE BASE / TOP applicato come base si asciuga in 2 minuti, poi il primo strato di smalto colorato si asciuga per 10 minuti (si deve ripetere l’azione per ottenere un colore più profondo). Lo strato PURE BASE / TOP applicato come finitura asciuga in circa 15 minuti.
      VEDI DI PIÙ

    • 19. POSSO APPLICARE SULLA MANICURE FATTA CON GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER IL TOP SEMIPERMANENTE PER PROLUNGARE LA SUA DURATA?

      Sconsigliamo di applicare un top semipermanente sulla manicure fatta con gli smalti plant-based wonder. Esiste un prodotto appositamente dedicato a questa collezione - PURE BASE / TOP.
      VEDI DI PIÙ

    • 7. GLI SMALTI SCOLORISCONO LA LAMINA UNGUEALE NATURALE?

      Gli smalti per unghie sono altamente pigmentati e applicati da soli possono influenzare il colore naturale della lamina ungueale. Per proteggere il più possibile le unghie dallo scolorimento, si consiglia di applicare PURE BASE/TOP.
      VEDI DI PIÙ

    • 20. GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER POSSONO ESSERE POLIMERIZZATI NELLA LAMPADA?

      Gli smalti per unghie della collezione plant-based wonder non sono fotopolimerizzabili, quindi dovresti lasciare che si asciughino da sole dopo l'applicazione.
      VEDI DI PIÙ

    • 8. É NECESSARIO SGRASSARE LA LAMINA UNGUEALE PRIMA DI APPLICARE LO SMALTO PLANT-BASED WONDER?

      Sì, si consiglia di lavare l’unghia con il Nail Cleaner o utilizzare Nail Prep.
      VEDI DI PIÙ

    • 21. GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER SONO DENSI?

      Gli smalti plant-based wonder hanno una consistenza fluida perciò sono facili da applicare.
      VEDI DI PIÙ

    • 9. È NECESSARIO UTILIZZARE UNA BASE PER CREARE UNA MANICURE CON GLI SMALTI DELLA COLLEZIONE PLANT-BASED WONDER?

      Sì, consigliamo di utilizzare una base dedicata: PURE BASE/TOP per prolungare la durata della manicure e proteggere le unghie da possibili scolorimenti.
      VEDI DI PIÙ

    • 22. QUAL È LA DATA DI SCADENZA DEGLI SMALTI DELLA COLLEZIONE PLANT-BASED WONDER?

      La loro data di scadenza è di 30 mesi.
      VEDI DI PIÙ

    • 10. È NECESSARIO UTILIZZARE UN TOP SOPRA LO SMALTO DELLA COLLEZIONE PLANT-BASED WONDER?

      Sì, si consiglia di utilizzare un top, anche se non è obbligatorio.
      VEDI DI PIÙ

    • 23. QUANTO DURA UNA MANICURE FATTA CON GLI SMALTI DELLA COLLEZIONE PLANT-BASED WONDER?

      Lo styling fatto con gli smalti per unghie plant-based wonder durerà sulle unghie circa 5 giorni se utilizzato con PURE BASE / TOP sia nella forma di base che quella del top.
      VEDI DI PIÙ

    • 11. SI PUÒ USARE GLI SMALTI DELLA COLLEZIONE PLANT-BASED WONDER INSIEME ALLE POLVERI PER SMALTI SEMIPERMANENTI?

      Purtroppo no, la polvere per smalti semipermanenti può essere combinata solo con prodotti induriti in una lampada UV / LED.
      VEDI DI PIÙ

    • 24. COME PROLUNGARE LA DURATA DELLA MANCIURE FATTA CON GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER?

      Per prolungare la durata dello styling, si consiglia di utilizzare PURE BASE/TOP come base e come top. Tuttavia, sconsigliamo di applicare un top semipermanente.
      VEDI DI PIÙ

    • 12. È POSSIBILE USARE GLI SMALTI DELLA COLLEZIONE PLANT-BASED WONDER PER I STAMPINI?

      Si sconsiglia l'uso di smalti plant-based wonder per i stampini.
      VEDI DI PIÙ

    • 25. COSA USARE PER RIMUOVERE GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER?

      Per rimuovere lo smalto dalle unghie, si deve applicare una piccola quantità di remover su un tampone di cotone e applicarlo sull'unghia, quindi strofinare delicatamente fino a rimuovere completamente lo smalto.
      VEDI DI PIÙ

    • 13. GLI SMALTI PLANT-BASED WONDER POSSONO PROVOCARE REAZIONI ALLERGICHE?

      Gli smalti della collezione plant-based wonder sono stati testati per le proprietà irritanti e sensibilizzanti, durante i test sui prodotti non sono state trovate proprietà sensibilizzanti, tuttavia, ognuno di noi è diverso e ha una sensibilità diversa.
      VEDI DI PIÙ

ACQUISTI

  • 1. DOVE TROVO IL NUMERO D'ORDINE?

    Vuoi controllare dove si trova il tuo ordine, qual'é il suo stato, ma non ti ricordi qual'é il numero del tuo ordine? Controlla nella scheda ''Ordini'' sul tuo profilo.
    VEDI DI PIÙ

  • 5. INFORMAZIONI SU RGPD

    A causa dell'applicazione del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (RGPD) a partire dal 25 maggio 2018, desideriamo fornirti un'informativa dettagliata sul trattamento dei tuoi dati personali, che abbiamo fornito di seguito.
    Chi è l'Amministratore dei tuoi dati personali
    L'amministratore dei tuoi dati personali è Cosmo Group Sp. z o.o. sp. K. con sede a Poznań (60-476), ul. Jasielska 10 A, iscritta nel registro degli imprenditori del registro del tribunale nazionale tenuto dal tribunale distrettuale di Poznań - Nowe Miasto e Wilda a Poznań, VIII divisione commerciale del registro del tribunale nazionale con il numero KRS 0000437232, NIP: 9721241158, REGON: 302250849 .
    1. Tramite e-mail: gdpr@cosmogroup.pl
    2. Tramite il numero di telefono:
    3. Per iscritto all'indirizzo della nostra sede legale sopra indicato
    Cosa sono i dati personali?
    Per dati personali si intendono le informazioni su una persona fisica identificata o identificabile.
    Come raccogliamo i dati personali?
    I dati personali sono raccolti quando:
    1. ti registri su un account nel negozio online dell'amministratore,
    2. effettui un ordine tramite il negozio online,
    3. ti iscrivi alla newsletter (newsletter),
    4. utilizzi il nostro sito Web tramite i cookie utilizzati da noi e dai nostri partner di fiducia.
    Per quale scopo raccogliamo i dati?
    I tuoi dati personali vengono raccolti principalmente al fine di fornire in modo efficiente i nostri prodotti e servizi che utilizzi. Trattiamo i dati personali raccolti tramite i cookie per scopi statistici, analitici e di marketing. Questo ci consente di offrirti il massimo comfort nell'utilizzo del nostro negozio online, nonché di presentare annunci pubblicitari più personalizzati. Trattiamo i dati personali raccolti al momento dell'iscrizione alla newsletter per finalità di marketing e analitiche. Elaboriamo i dati personali raccolti durante la registrazione di un account nel negozio online e l'effettuazione di un ordine al fine di eseguire il contratto concluso.
    Quali sono le basi legali per il trattamento dei dati?
    1. Finalità di marketing e analitiche il tuo consenso volontario.
    2. Esecuzione del contratto concluso, compreso il contratto di acquisto concluso tramite il nostro negozio online - l'elaborazione è necessaria per l'attuazione del contratto concluso.
    3. Altre finalità - legittimo interesse del titolare del trattamento (esame di reclami, ecc.).
    Per quanto tempo l'amministratore può conservare i dati personali?
    I tuoi dati personali saranno conservati per la durata di una valida base giuridica per il loro trattamento. Pertanto, se elaboriamo i tuoi dati personali sulla base del consenso, li conserveremo fino al suo ritiro o limitazione. Se elaboriamo i tuoi dati personali sulla base del legittimo interesse dell'amministratore, li conserveremo fino all'esistenza di un interesse legittimo. Se elaboriamo i tuoi dati personali al fine di eseguire il contratto concluso, li conserveremo fino all'esecuzione del contratto e alla liquidazione di eventuali crediti derivanti dal contratto.
    Quali sono i tuoi diritti in relazione ai tuoi dati?
    Hai il diritto di accedere ai tuoi dati e rettificarli, cancellarli, limitare il trattamento, il diritto di trasferire i dati, sollevare obiezioni. In una situazione in cui trattiamo i tuoi dati sulla base del consenso, hai il diritto di revocare il tuo consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento che è stato effettuato sulla base del consenso prima della revoca. Inoltre, puoi presentare un reclamo al Presidente dell'Ufficio per la protezione dei dati personali, se ritieni che trattiamo i dati personali raccolti in violazione della legge sulla protezione dei dati personali, incluso il GDPR.
    Il conferimento dei tuoi dati è obbligatorio?
    Il conferimento dei tuoi dati personali è volontario, tuttavia, nella misura in cui trattiamo i tuoi dati personali al fine di concludere ed eseguire un contratto di vendita, il loro conferimento è condizione necessaria per concludere il contratto. Il loro mancato conferimento comporterà l'impossibilità di concludere e dare esecuzione al contratto con noi concluso con la mancata evasione dell'ordine.
    Informazioni aggiuntive Maggiori informazioni sulla possibilità di modificare le impostazioni del browser e le politiche di trattamento dei dati applicate dall'Amministratore sono disponibili nella nostra Privacy Policy.
    Per favore, imposta il tuo browser internet secondo le tue preferenze.
    VEDI DI PIÙ

  • 2. PAGAMENTO AUTOMATICO NON RIUSCITO

    Causa:
    Guasto temporaneo del sistema
    Consiglio:
    contatta la tua banca per chiarire la causa del guasto.
    In caso di altri problemi, contattaci:
    +48 504 315 084
    contatto@neonail.it
    VEDI DI PIÙ

  • 6. NEL PACCO SONO ARRIVATI PRODOTTI DANNEGGIATI

    Se il pacco presenta danni visibili, è necessario riempire il protocollo di reclamo direttamente dal corriere. Anche la nostra azienda deve essere informata su questo fatto.
    Siamo a vostra disposizione: da lunedì a venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 15:00.
    +48 504 315 084
    contatto@neonail.it
    VEDI DI PIÙ

  • 3. IL PACCO NON è ARRIVATO AL DESTINATARIO

    Perchè il pacco non è arrivato al destinatario?
    -Indirizzo di consegna errato
    -Mancata consegna del pacco da parte della posta o dal corriere
    Cosa fare quando il pacco non arriva?
    E' importante fornire sempre un numero di telefono corretto e aggiornato.
    Di solito il corriere chiama i clienti prima di consegnare il pacco.
    Bisogna contattarci immediatamente per controllare lo stato dell'ordine e chiarire la questione.
    Siamo a Vostra disposizione:
    Da lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 15:00.
    +48 504 315 084
    contatto@neonail.it
    VEDI DI PIÙ

  • 7. COME USARE IL CODICE SCONTO?

    Dopo aver ricevuto un codice sconto per l'assortimento del negozio,aggiungi al carrello i prodotti coperti da una determinata promozione. Inserisci quindi il codice sconto nell'apposito campo nel carrello.
    Le promozioni non sono cumulabili, il codice è utilizzabile una sola volta. Puoi utilizzare un solo codice quando effettui un acquisto. Gli sconti si applicano solo agli ordini con luogo di consegna in Italia.
    Se il codice si applica alla consegna gratuita (spedizione), inserisci i prodotti selezionati nel carrello e inserisci il codice nel campo dedicato.
    Si prega di notare che le promozioni non si applicano sulle categorie outlet e kit. La consegna degli ordini è possibile solo all'interno del territorio dell'Italia.
    VEDI DI PIÙ

  • 4. COME PRESENTARE UN RECLAMO?

    Se i Beni da te acquistati si sono rivelati difettosi o l'esecuzione del contratto non è stata conforme al nostro Regolamento, puoi presentare un reclamo in qualsiasi forma, ad esempio:
    a) per iscritto, utilizzando da noi predisposto protocollo di reclamo
    inviato all'indirizzo della nostra sede, ovvero:
    Cosmo Group Sp. z o.o. sp. K.
    ul. Jasielska 10 a,
    60 - 476 Poznań
    b) tramite il modulo di reclamo elettronico disponibile sul link:
    c) tramite il modulo di reclamo elettronico disponibile sul link:
    Preferiamo ricevere un reclamo tramite il modulo elettronico, ma la decisione sulla forma di notifica spetta a te.
    In caso di dubbi, puoi contattarci telefonicamente:
    +48 504 315 084
    VEDI DI PIÙ

  • 8. NON HO TROVATO LA RISPOSTA ALLA MIA DOMANDA

    In caso di altre domande non descritte sopra, contattaci:
    +48 504 315 084
    contatto@neonail.it
    Siamo a vostra disposizione da lunedì al venerdì, ore 8:00 - 15:00
    VEDI DI PIÙ